Solfochimica, protezione naturale
 

 
Elenco Prodotti
- ZOLFO RAMATO 5 SOLFOCHIMICA
- ZOLFO RAMATO 3 SOLFOCHIMICA
- ZOLFO RAMATO 96-1,5
- ZOLFO VENTILATO SCORREVOLE 50% S
- ZOLFO DOPPIO VENTILATO SCORREVOE 85% S
- ZOLFO DOPPIO VENTILATO SCORREVOLE 95% S
- ZOLFO TRIVENTILATO SCORREVOLE 93% S
- ZOLFO BAGNABILE 90%
- BENTOSOL 35
- CORRETTIVO ZOLFO 50% ACIDIFICANTE
- CONCIME CE ZOLFO ELEMENTARE



Norme Precauzionali
- Irritante
- Nocivo
- Pericoloso per l'ambiente





 

ZOLFO RAMATO 5 SOLFOCHIMICA

Anticrittogamico per trattamenti a polvere secca


Sostanza attiva: ZOLFO PURO (esente da selenio) RAME (sotto forma di ossicloruro)
Formulazione: Polvere secca
Composizione: COMPOSIZIONE
100 gr. di prodotto contengono:
ZOLFO puro (esente da selenio): gr. 90
RAME metallo (sotto forma di ossicloruro): gr. 0,9
Coformulanti q.b. a gr. 100

Dosi d'impiego: Il prodotto si impiega nei trattamenti a secco contro l’Oidio della Vite, delle Pomacee, delle Drupacee, delle Orticole e delle Floreali. Esplica inoltre un’azione complementare orologi replica contro la Ticchiolatura delle Pomacee e la Penospora della Vite.
20-25 Kg/ha.
Modalità d'impiego: Il prodotto si impiega con impolveratori meccanici ad erogazione regolabile. Durante l’applicazione assicurarsi che la nube investa la vegetazione ricoprendola uniformemente.
Campi d'impiego: COLTURE PROTETTE: Vite, Pomacee, Dupracee, Ortaggi (Cucurbitacee, Solanacee, Cardo, Carciofo, Lattughe e simili, Leguminose), Barbabietola, Floreali (in pieno campo).
PARASSITI CONTROLLATI: Oidio
Compatibilità: AVVERTENZA: In caso di miscela con altri formulanti deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali previste per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta.
Avvertenze: Sospendere i trattamenti 20 giorni prima della raccolta

Non rientrare nelle zone trattate prima di tre giorni.
Fitotossicità: Non si deve trattare durante la fioritura. Può essere fitotossico su Cucurbitacee e su pesco e suino in vegetazione. Può arrecare danno alle seguenti cultivar di:
MELE: Black Ben Davis, Black Stayman, Calvilla bianca, Commercio, Golden delicious, Jonathan, Imperatore, Renetta, Rome Beauty, Stayman red, Winesap, Abbondanza Belfort, Gravenstein, Morgenduft, Stayman, King David, Renetta del Canadà, Rosa mantovana;
PERE: Buona Luigia D’Avranches, Contessa di Parigi, Kaiser Alexander, Olivier de Serres, William, Decana del Comizio, Abate Fétel, Butirra Clairgeau, Passacrassana, Jules Guyot, Favorita di Clapp, Butirra Giffard;
VITE: Sangiovese.

Nei periodi con temperature elevate, evitare di trattare nelle ore più calde delle giornata.
Confezioni: KG 5-10-25
Note: Registrazione Ministero della Sanità n.13598 del 15/01/2007

ZOLFO RAMATO 5 SOLFOCHIMICA
 

Solfochimica s.r.l. via delle Libertà, 60 Realmonte (AG) Tel. 0922.816510 Fax 0922.814350 -
Partita IVA 01953840848 - vendite@solfochimica.it
« Admin web release: Media Grafx Studio ^ su